15centroAutistici

sede: Casal di Principe (CE)

finanziamento: Regione Campania

stato: Attivo

La villa confiscata a Francesco Schiavone, Sandokan, è l’abitazione di famiglia, costruita su due livelli in via Bologna. Il lavoro di ristrutturazione e di valorizzazione è stato molto complesso, in quanto la villa era parte di un unico complesso abitativo che includeva l’abitazione dei genitori di Francesco Schiavone, Sandokan, con un unico ingresso dal lato della casa paterna.

Il progetto di ristrutturazione ha previsto, pertanto, la divisione delle due unità immobiliari con un ingresso e impianti autonomi rispetto alla casa paterna. Per la realizzazione di tale intervento edilizio è stato ottenuto il finanziamento dalla Regione Campania per l’importo di 120.000,00 euro per le opere infrastrutturali e 40.000,00 euro per gli arredi e attrezzature. I lavori sono stati seguiti dal Comune di Casal di Principe, allora commissariato, e dal Provveditorato alle OOPP della Campania; L’immobile è stato, quindi, affidato in gestione, con procedura di evidenza pubblica indetta dal CdA di Agrorinasce con verbale del 5 maggio 2008 , all’associazione ‘La Forza del Silenzio ONLUS’, che opera nell’assistenza ai bambini affetti da autismo. La convenzione è stata stipulata l’8 luglio 2009 e ha una durata ventennale. L’associazione, costituita per lo più da familiari di oltre 100 bambini autistici, opera ininterrottamente dal mese di febbraio 2010.

Foto prima dell’avvio dei lavori

fdls1

Foto dopo la chiusura dei lavori

15autist01 15autist02

15autist03

L’associazione conta 120 soci (tra familiari e operatori) e si occupa di circa 100 ragazzi disabili.

Molteplici sono le attività e progetti promossi dal centro, quali:

  • Progetti terapeutici riabilitativi individualizzati che mirano a ridurre i disagi dei ragazzi con autismo;
  • Progetto “Camminando insieme”fondato su progetti Psico –Pedagogici finalizzati all’inserimento dei ragazzi con autismo nei contesti di vita naturali e per offrire loro momenti di piacere ludico.;
  • Progetto “Fuori dal Guscio”, finalizzato al raggiungimento di molteplici obiettivi e capacità, sfruttando l’ambiente dell’acqua, in collaborazione con La Piscina Comunale di Casal di Principe (struttura realizzata da Agrorinasce).
  • Attività di Psicodramma, per il sostegno e il sollievo delle figure genitoriali;
  • Terapia sperimentale HBOT per verificarne l’efficacia o meno sull’autismo;
  • Attività di formazione sugli interventi Psicologici e Comportamentali nell’autismo in contesti di “normal life”, convegni e serate di beneficenza.

Inoltre, nell’ottica di sviluppare i processi di informazione, formazione, promozione e sensibilizzazione sul tema dell’autismo, l’ Associazione ha instaurato rapporti di partenariato con altre associazioni, università e enti locali , tra cui l’Asl CE stipulando con essa un protocollo di cogestione per somministrazione di PTRI.


Agg. 03/2018

01_agro_up

02_pom_up

03_pom_up

 

 

04_svi_up

05_leg_up

06_stu_up

07_rec_up

08_arc_up

09_spo_up

 

 

 

bannerlibro-delpreteACQUISTA IL LIBRO
A TESTA ALTA
Federico Del Prete:
una storia di resistenza alla camorra

mostraDDbannerLa Mostra dedicata a
Don Peppe Diana

prenotamostraH

sportelloSolTHLo Sportello
Solidarietà

camnogra-thRagioni e strumenti per essere contro la criminalità organizzata

mobastaBannerMo' Basta: associazioni e sindacati insieme per la legalità e lo sviluppo