06centroPolival

sede: S. Marcellino (CE)

finanziamento: PON Sicurezza 2000-2006

stato: Attivo


Bene confiscato a Giorgio Marano, localizzato a S. Marcellino (CE).

Il Centro Giovanile Polivalente è una struttura dotata di una serie di funzioni che sostengono l'aggregazione, la formazione e l'educazione dei minori e dei giovani e per uffici pubblici, in particolare per i vigili urbani.

L'importo del progetto è pari a 516.000,00 euro, finanziato dal Ministero dell'Interno, nell'ambito del PON Sicurezza per lo sviluppo del Mezzogiorno QCS 2000/2006 – Progetto Pilota: Terra di Lavoro: Legalità e Sviluppo'.

La stazione appaltante è stata la società Agrorinasce. La struttura è in funzione e gestita dalla stessa Amministrazione Comunale.

Allo stato attuale sono inseriti all’interno dei locali del bene confiscato:

  • Il Comando dei Vigili Urbani
  • La Biblioteca Comunale
  • Il Forum dei Giovani

link correlati

• Un nuovo bene confiscato alla camorra ritorna alla collettività: inaugurazione del Centro Giovanile Polivalente di S. Marcellino. - agrorinasce news, 5 marzo 2009.

05thSanMarcellino

01_agro_up

02_pom_up

03_pom_up

 

 

04_svi_up

05_leg_up

06_stu_up

07_rec_up

08_arc_up

09_spo_up

 

 

 

bannerlibro-delpreteACQUISTA IL LIBRO
A TESTA ALTA
Federico Del Prete:
una storia di resistenza alla camorra

mostraDDbannerLa Mostra dedicata a
Don Peppe Diana

prenotamostraH

sportelloSolTHLo Sportello
Solidarietà

camnogra-thRagioni e strumenti per essere contro la criminalità organizzata

mobastaBannerMo' Basta: associazioni e sindacati insieme per la legalità e lo sviluppo