Creato 23 Dicembre 2014 Categoria: Festival del Teatro
Visite: 2391
Stampa

COMUNICATO STAMPA

23 dicembre 2014

 

Parte la VII° edizione del Festival del Teatro ‘Tutti insieme … appassionatamente’, promosso da Agrorinasce.

 

***

Ci siamo, anche quest’anno parte la nuova edizione del festival teatrale ‘Tutti insieme … appassionatamente’, che come molti sanno ormai si realizza all’interno del Teatro comunale di Casal di Principe, realizzato su un bene confiscato a Francesco Schiavone, Sandokan.

Pur tra continue difficoltà finanziarie e gestionali è diventato uno dei più importanti eventi culturali di Casal di Principe e dei Comuni soci di Agrorinasce - afferma l’Amministratore Delegato di Agrorinasce Giovanni Allucci –. Per noi tutti, per i cittadini spettatori e per le compagnie amatoriali che ogni anno si esibiscono è un appuntamento irrinunciabile. Quest’anno arricchiremo le attività culturali del Teatro anche con la Scuola di recitazione, che è stata assegnata all’Associazione Officina dei Guitti, dell’attore teatrale Yuri Monaco.”

E’ il settimo anno consecutivo della stagione teatrale ‘Tutti insieme …. Appassionatamente’, e coincide con il settimo anno di vita del Teatro delle Legalità di Casal di Principe, a testimonianza della vitalità che si riesce ad attivare in tutti i beni confiscati alla camorra amministrati da Agrorinasce che comincia l’anno con la Scuola di Teatro che è stata aggiudicata per i prossimi due anni all’Associazione l’Officina dei Guitti, presieduta da Yuri Monaco, attore teatrale emergente presente in molti spettacoli di cabaret a Napoli e in Italia.

In calendario otto spettacoli, sette della tradizione napoletana con compagnie locali e, tanto cabaret con la II° edizione del “Festival del Cabaret”, con premi finali per la migliore compagnia e i migliori attori. Il successo della scorsa edizione ha convinto gli organizzatori a puntare anche sulla seconda edizione del festival del cabaret, con la rinnovata formula del ‘vedi, vota, vince’, un modo simpatico per rendere partecipi in modo attivo gli spettatori. I prezzi, come sempre molto contenuti, con abbonamenti a soli 25 €, per l’intera rassegna teatrale, fatta eccezione per il festival del Cabaret in cui è prevista la formula dell’ Uscita a Cappello, con pagamento offerto dal pubblico a fine serata in base all’indice di gradimento.

C’è tanto lavoro dietro alla realizzazione di questa kermesse – afferma il dott. Andrea Cioce, responsabile del teatro e coordinatore tra Agrorinasce e le compagnie del territorio - . Si inizia già dalla prima settimana di Settembre con le riunioni organizzative e gli inviti alle realtà associative che intendono partecipare alla rassegna. Noto con soddisfazione che oramai la rassegna teatrale ha varcato di gran lunga i confini territoriali del consorzio Agrorinasce, dato di fatto avendo quest’anno ricevuto richiesta di inserimento in rassegna di compagnie provenienti da Caserta, Napoli, Capua ed anche oltre. In particolar per la nuova rassegna volevo ringraziare i referenti di alcune compagnie locali, come Augusto Fontana, Italia Santagata e Nicola Caternino che con loro che da Settembre abbiamo formato un equipe di coordinamento per decidere subito il da farsi ed intervenire in alcuni aspetti deficitari degli anni passati, e la DEN creativity space per la campagna di comunicazione adottata sui tre comuni ex Albanova. In questi giorni di feste natalizi, usciremo con la campagna pubblicitaria, organizzando stand di informazione e dove sarà possibile acquistare l’abbonamento”.

 

manifestoteatroagrorinasce2015

 



01_agro_up

02_pom_up

03_pom_up

 

 

04_svi_up

05_leg_up

06_stu_up

07_rec_up

08_arc_up

09_spo_up

 

 

 

bannerlibro-delpreteACQUISTA IL LIBRO
A TESTA ALTA
Federico Del Prete:
una storia di resistenza alla camorra

mostraDDbannerLa Mostra dedicata a
Don Peppe Diana

prenotamostraH

sportelloSolTHLo Sportello
Solidarietà

camnogra-thRagioni e strumenti per essere contro la criminalità organizzata

mobastaBannerMo' Basta: associazioni e sindacati insieme per la legalità e lo sviluppo