Recupero di un bene confiscato alla criminalità organizzata (l.109/96) ubicato in San Cipriano d’Aversa(CE), alla via Ruffini, n°8, che prevedono lavori di ristrutturazione edilizia finalizzata alla realizzazione di un Centro artistico di aggregazione giovanile denominato “ La Fabbrica delle idee”. - PROROGA DEI TERMINI


agro_mk

 

 

AGRORINASCE s.c.r.l.

 

Agenzia per l’innovazione, lo sviluppo e la sicurezza del territorio

___________________________________________________________________________________________

 

Repubblica Italiana - Regione Campania - Provincia di Caserta

Via Roma – presso Casa Comunale – 81036 San Cipriano d’Aversa (CE)

     Tel. 081-8923034 fax 081-8160091

www.agrorinasce.org

 

OGGETTO DELL'APPALTO: recupero di un bene confiscato alla criminalità organizzata(l.109/96)ubicato in San Cipriano d’Aversa(CE), alla via Ruffini, n°8, che prevedono lavori di ristrutturazione edilizia finalizzata alla realizzazione di un Centro artistico di aggregazione giovanile denominato “ La Fabbrica delle idee”.

 

 

AVVISO PUBBLICO DI RIAPERTURA TERMINI DI GARA

Selezione di professionisti per l’incarico di Progettazione definitiva ed esecutiva, contabilità e Direzione Lavori, accertamento della regolare esecuzione, per la realizzazione del progetto di un Centro artistico di aggregazione giovanile denominato “La fabbrica delle idee”, sito in via Ruffini, n.8.

 

CUP: D93B12000060002                                                                   – CIG: 4076024967

           

Si da atto che la società Agrorinasce S.c.r.l. ha provveduto ad effettuare la pubblicazione con procedura aperta, ai sensi degli artt. 91 comma 2 del D.Lgs. 163/2006 e 267 del D.P.R. 207/2010, per l’affidamento dell’incarico di Progettazione Definitiva ed Esecutiva, contabilità e Direzione dei Lavori, per la realizzazione del recupero di un bene confiscato alla criminalità organizzata (L.109/96) ubicato in San Cipriano d'Aversa(CE), alla via Ruffini, n°8, che prevede lavori di ristrutturazione edilizia finalizzate alla realizzazione di un Centro artistico di aggregazione giovanile denominato "La fabbrica delle idee", con pubblicazione in data 26/03/2012 sul sito dell’Agrorinasce (Agrorinasce.org) e sull’Albo Pretorio. Il termine di scadenza del bando è stato fissato alle ore 12,00 del giorno 12/04/2012.

In riferimento ad una “ERRATA CORRIGE” riportata al punto 2 del disciplinare di gara, dove nel menzionare “le competenze richieste” non sono state compiutamente indicate tutte le professionalità previste ai sensi dell’art.90, comma 1 del D.Lgs. 163/06 e s.m.i. congruentemente con quelle elencate nello specifico, ed in particolare con riferimento al punto 2, che di seguito si riporta così come correttamente trascritto nel disciplinare da ripubblicare.

 

2.COMPETENZE RICHIESTE.

Possono partecipare alla selezione per l’affidamento degli incarichi professionali secondo quanto stabilito dall’art.90 comma 1, lett.d, e, f, g, ed h del D.Lgs. n.163/2006 e s.m.i., tutti i soggetti nell’ambito delle proprie competenze e iscritti ai rispettivi Albi, Ordini e/o Collegi Professionali, e nello specifico:

 

  1. Libero professionista e/o soggetti di cui all’art.90, comma 1, lett. d, e), f), fbis), g) ed h, del decreto legislativo 12 aprile 2006, n°163;
  2. Studi Associati di liberi professionisti, nelle forme di cui alla legge 23 novembre 1939 n. 1815. Si intendono Studi Associati di liberi professionisti quelli che candidano la totalità dei loro componenti;
  3. Società di Professionisti intese come società costituite esclusivamente tra professionisti iscritti negli appositi albi previsti dai vigenti ordinamenti professionali, nelle forme delle società di persone di cui ai Capi II, III, e IV del Titolo V del Libro V del Codice Civile ovvero nella forma di società cooperativa di cui al Capo I del Titolo VI del Libro V del Codice Civile. I soci delle società agli effetti previdenziali sono assimilabili ai professionisti che svolgono l’attività in forma associata ai sensi dell’articolo 1 della Legge 23 novembre 1939 n. 1815;
  4. Società di Ingegneria intese come società di capitali di cui ai Capi V, VI e VII del Titolo V del Libro V del Codice Civile e aventi i requisiti di cui all’art. 254 del D. P.R. n. 207/2010, che eseguono studi di fattibilità, ricerche, consulenze, progettazioni o direzioni lavori, valutazioni di congruità tecnico-economica o studi di impatto ambientale.;
  5. Prestatori di servizi di ingegneria ed architettura di cui alla categoria 12 dell'allegato II A del D.Lgs. 163/2006 stabiliti in altri Stati membri, costituiti conformemente alla legislazione vigente nei rispettivi Paesi;
  6. Raggruppamenti temporanei costituiti dai soggetti di cui alle lettere a), b), c) e d) che abbiano conferito mandato collettivo speciale con rappresentanza ad uno di essi, qualificato capogruppo, il quale partecipa in nome e per conto proprio e dei mandanti. E’ consentita la partecipazione alla gara ai soggetti di cui sopra anche se non ancora costituiti. In tal caso la istanza deve essere inoltrata e sottoscritta da tutti i soggetti che costituiranno il raggruppamento e contenere l’impegno che, in caso di affidamento dell’incarico, gli stessi conferiranno mandato collettivo speciale con rappresentanza ad uno di essi, da indicare già in sede di partecipazione e qualificato come capogruppo, il quale stipulerà il contratto in nome e per conto proprio e dei mandanti. Indipendentemente dalla natura giuridica del soggetto concorrente, l’eventuale incarico professionale deve essere espletato da professionisti regolarmente iscritti negli appositi albi previsti dai vigenti ordinamenti professionali e in regola con i versamenti contributivi e previdenziali previsti per legge.

 

E’ fatto divieto ai concorrenti di partecipare alla selezione in più di una associazione temporanea ovvero di partecipare singolarmente e quali componenti di una associazione temporanea. Il medesimo divieto sussiste per i liberi professionisti qualora partecipi alla stessa selezione, sotto qualsiasi forma, una società di professionisti o una società di ingegneria delle quali il professionista é amministratore, socio, dipendente o collaboratore coordinato e continuativo. La violazione di tali divieti comporta l’esclusione dalla selezione di entrambi i concorrenti. Non è ammesso altresì che uno stesso professionista sia concorrente ed altresì collaboratore di un altro concorrente; tale eventualità comporta l’esclusione dalla selezione di entrambi. Non è ammesso infine che uno stesso professionista sia collaboratore di più concorrenti; tale eventualità comporta l’esclusione dalla selezione di tutti i predetti concorrenti.

g) Consorzi stabili di società di professionisti e di società di ingegneria, anche in forma mista, formati da non meno di tre consorziati che abbiano operato nel settore dei servizi di ingegneria e architettura, per un periodo di tempo non inferiore a cinque anni, e che abbiano deciso di operare in modo congiunto secondo le previsioni del comma 1 dell'articolo 36. È vietata la partecipazione a più di un consorzio stabile. Ai fini della partecipazione alle gare per l'affidamento di incarichi di progettazione e attività tecnico-amministrative ad essa connesse, il fatturato globale in servizi di ingegneria e architettura realizzato da ciascuna società consorziata nel quinquennio o nel decennio precedente è incrementato secondo quanto stabilito dall'articolo 36, comma 6, del D.Lgs. 163/2006; ai consorzi stabili di società di professionisti e di società di ingegneria si applicano altresì le disposizioni di cui all’articolo 36, commi 4 e 5 e di cui all’articolo 253, comma 8.

Le Convenzioni d’Incarico verranno stipulate con il solo Libero Professionista per i soggetti che partecipano nella forma a), con il CAPOGRUPPO per i soggetti che partecipano nelle forme b) e c), con il DIRETTORE TECNICO per le società di ingegneria e con il rappresentante del soggetto qualificato capogruppo a cui é stato conferito mandato collettivo speciale con rappresentanza nel caso dei raggruppamenti temporanei.

L’Ente resta in tutti i casi estranea agli accordi stabiliti dai componenti tra loro. Ad ogni effetto il gruppo di concorrenti avrà collettivamente gli stessi diritti, anche dal punto di vista economico, di un concorrente singolo. Il concorrente singolo o quelli costituiti in società potranno avvalersi di altri professionisti in qualità di consulenti o collaboratori, dipendenti o in forma coordinata e continuativa, che collaboreranno nell’espletamento dell’incarico; questi non dovranno trovarsi nelle condizioni di incompatibilità e non potranno essere componenti del gruppo. E’ obbligo dichiarare le relative funzioni, qualifica e la natura della loro collaborazione: i loro compiti e attribuzioni dovranno essere definite all’interno del gruppo concorrente senza investire di ciò il rapporto del gruppo stesso con l’Amministrazione.

 

Lo scrivente RUP ai fini del “principio del favor partecipationis”, ritiene necessario procedere ad una riapertura dei termini di gara.

 

Pertanto, si comunica la riapertura dei termini del bando di cui all’oggetto con scadenza alla data 11/05/2012, alle ore 12,00, delle offerte da presentare presso il seguente indirizzo “Agrorinasce Scrl – Via Roma c/o, Casa Comunale - 81036, San Cipriano d’Aversa(CE) ”.

 

Le offerte già presentate restano in custodia presso la sede dell’AGRORINASCE s.c.r.l. - Agenzia per l’innovazione, lo sviluppo e la sicurezza del territorio, ovvero Università per la Legalità, sita al Corso Umberto I, 882 - 81033 - Casal di Principe (CE), dove potranno essere ritirate dagli interessati, dalle ore 10 alle ore 12 di tutti i giorni feriali.

 

            San Cipriano d’Aversa, 26/05/12

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

(Ing. Giovan B. Pasquariello)

 

 

 


Allegati:

Avviso pubblico di riapertura termine di gara.pdf

Disciplinare di gara.pdf

 

 

 


01_agro_up

02_pom_up

03_pom_up

 

 

04_svi_up

05_leg_up

06_stu_up

07_rec_up

08_arc_up

09_spo_up

 

 

 

bannerlibro-delpreteACQUISTA IL LIBRO
A TESTA ALTA
Federico Del Prete:
una storia di resistenza alla camorra

mostraDDbannerLa Mostra dedicata a
Don Peppe Diana

prenotamostraH

sportelloSolTHLo Sportello
Solidarietà

camnogra-thRagioni e strumenti per essere contro la criminalità organizzata

mobastaBannerMo' Basta: associazioni e sindacati insieme per la legalità e lo sviluppo

area riservata