Creato 10 Aprile 2012 Categoria: Bandi Assegnati
Visite: 7528
Stampa
agro_mk

AGRORINASCE s.c.r.l.

Agenzia per l’innovazione, lo sviluppo e la sicurezza del territorio

_______________________________________

Repubblica Italiana - Regione Campania - Provincia di Caserta

Via Roma – presso Casa Comunale – 81036 San Cipriano d’Aversa (CE)

Tel. 081-8923034 fax 081-8160091

www.agrorinasce.org

_______________________________________________________________________________________________________

PON

SICUREZZA PER LO SVILUPPO

OBIETTIVO CONVERGENZA 2007 - 2013

 

Realizzazione del Progetto di recupero ad uso sociale di beni confiscati alla camorra destinati a Centro di aggregazione giovanile per l’arte e la cultura e Ostello della Gioventù.

 

OGGETTO: conferimento di incarico per consulente legale, per la realizzazione del progetto di realizzazione di un centro di aggregazione giovanile per l’arte e la cultura e ostello della gioventù;

 

– CUP: D22J11000210006                                                                                         – CIG: 4133818686

 

Il giorno 27 del mese di marzo dell’anno 2012, alle ore 17,00, in Casal di Principe, nella sede dell’AGRORINASCE s.c.r.l. Agenzia per l’innovazione, lo sviluppo e la sicurezza del territorio, il sottoscritto Responsabile Unico del Procedimento ing. Giovan B. Pasquariello, ha dato inizio alla procedura di gara indicata in oggetto.

Si da atto che la società Agrorinasce ha provveduto ad effettuare la pubblicazione con procedura aperta del bando per il conferimento di incarico per consulente legale di supporto al RUP, per la definizione del progetto di realizzazione di un centro di aggregazione giovanile per l’arte e la cultura e ostello della gioventù, con pubblicazione in data 29/02/2012 sul sito dell’Agrorinasce (Agrorinasce.org) e sull’Albo Pretorio.

Si da atto del fatto che il comune di San Cipriano d’Aversa ha attestato (con comunicazione in allegato recante il timbro del protocollo del 23/03/2012) che, entro il termine previsto da bando, sono pervenuti n.4 plichi, i quali sono stati poi consegnato al RUP, e che di seguito si vanno ad elencare:

 

  1. prot. n.1968 del 12/03/2012 – avv. Salvatore Cancello, via Roma, 136, 80027 - Frattamaggiore(NA);
  2. prot. n.2174 del 16/03/2012 – studio legale prof. avv. Sebastiano Licciardello, via Musumeci, 31, 95024 – Acireale (CT);
  3. prot. n.2253 del 20/03/2012 – prof. avv. Salvatore Cantiello, via Croce, 94, 81033 – Casal di Principe(CE).
  4. prot. n.RE/230 del 22/03/2012 – avv. Carmela Ferraro, via Ponticello, 12, 81022 - Casagiove(CE).

Si precisa che i plichi pervenuti risultano debitamente sigillati e controfirmati sui lembi di chiusura, riportanti all’esterno la dicitura richiesta nel bando di gara.

Si procede, pertanto, all’apertura di ciascun plico secondo l’elencazione progressiva di cui sopra, con indicazione dell’ammissione / non ammissione del concorrente, come da elenco di seguito riportato:

1.   prot. n.1968 del 12/03/2012 – avv. Salvatore Cancello, (ammesso)

2.   prot. n.2174 del 16/03/2012 – studio legale prof. avv. Sebastiano Licciardello, (non ammesso, in quanto l’oggetto dell’istanza per la quale il legale chiede di partecipare alla gara in oggetto non è corrispondete a quello richiesto nel bando)

3.   prot. n.2253 del 20/03/2012 – prof. avv. Salvatore Cantiello, (non ammesso, in quanto manca copia del documento di riconoscimento, e pertanto, la documentazione presentata non è conforme all’art.4 del bando di gara ove è richiesto l’autocertificazione dei requisiti)

4.   prot. n.RE/230 del 22/03/2012 – avv. Carmela Ferraro, (ammesso).

Dall’esame della documentazione prodotta dai professionisti vengono escluse per i motivi sopra esposti n.2 domande, e pertanto risultano idonee solo le istanze dei concorrenti n.1 e 4, e, pertanto, solo le stesse sono ammesso alla valutazione dell’offerta economica.

Si passa all’esame di merito dell’offerte economiche provvedendo alla valutazione del curriculum presentato.

Dall’esame dei curricula presentati e dai contenuti in esso esposti, è stato determinato il prospetto riepilogativo di seguito riportato:

 

 

Considerato che risulta determinata una parità di punteggio complessiva, e che, pertanto, è rimessa al Responsabile Unico del Procedimento, ai sensi dell'art.3 del bando in rappresentanza dell'Amministrazione Appaltante, la valutazioni discrezionale definitiva;

motivando la scelta in ragione della frammentarietà dell’attività da svolgere, della richiesta di disponibilità che il RUP richiederà quale supporto ai procedimenti da espletare nel prosieguo, preso atto anche della constatata vicinanza alla sede istituzionale di Caserta ove opera abitualmente lo scrivente (che consentirà una più ottimale sinergia nel risolvere le problematiche legali che dovessero emergere), nonché anche nell’intento di promuovere e favorire l’attività di giovani professionisti, lo scrivente RUP ritiene scegliere il concorrente n.4.

Alla luce di quanto sopra riportato, il Responsabile Unico del Procedimento propone alla società Agrorinasce s.c.r.l. l’aggiudicazione della gara all’avv. Carmela Ferraro, via Ponticello, 12, 81022 - Casagiove(CE), cui dovranno essere richieste le verifiche documentali previste per legge ai fini dell’aggiudicazione definita.

La documentazione afferente alla gara svolta viene inserita in una busta debitamente sigillata, la quale viene a sua volta riposta dal RUP in cassaforte.

Il RUP dispone la pubblicazione del presente verbale sul sito di Agrorinasce s.c.r.l.

Alle ore 19,00 le operazioni vengono concluse. Del che è verbale.

 

San Cipriano d’Aversa, 27/03/2012

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Ing. Giovan Battista Pasquariello

 

 

 

Allegati:

Verbale di gara.pdf

 

 

 

 


01_agro_up

02_pom_up

03_pom_up

 

 

04_svi_up

05_leg_up

06_stu_up

07_rec_up

08_arc_up

09_spo_up

 

 

 

bannerlibro-delpreteACQUISTA IL LIBRO
A TESTA ALTA
Federico Del Prete:
una storia di resistenza alla camorra

mostraDDbannerLa Mostra dedicata a
Don Peppe Diana

prenotamostraH

sportelloSolTHLo Sportello
Solidarietà

camnogra-thRagioni e strumenti per essere contro la criminalità organizzata

mobastaBannerMo' Basta: associazioni e sindacati insieme per la legalità e lo sviluppo